Dedicato a Isfahan – Cuore antico Dell’iran

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 05/04/2019
18:00 - 20:00

Luogo
Auditorium Rai Sicilia

Categorie


Chador, imam e harem: tre parole chiave per capire l’Iran di oggi, Paese che è passato dal regime filo-occidentale dello Scià a quello della rivoluzione islamica di Khomeini, che ha imposto una repubblica fondata sulla teocrazia islamica.

Per due anni, per conto del Ministero Affari Esteri, Marcella Croce ha vissuto e insegnato nella splendida città di Isfahan, antica capitale dell’Iran. Durante questo periodo ha osservato con attenzione questo Paese sul quale in realtà si continua a essere molto disinformati, e ha raccolto notizie di prima mano nel vasto territorio ancora ignoto che si stende «oltre il chador», come recita il titolo del suo libro.

Ogni episodio della vita è stato per Marcella Croce occasione per imparare a riconoscere le caratteristiche essenziali di questa splendida cultura, che si è espressa in alcune fra le manifestazioni artistiche più eccelse dell’intero pianeta, ma anche le aberrazioni della repubblica islamica.

MARCELLA CROCE www.marcellacroce.com
Dopo una laurea in letteratura inglese all’Università di Palermo e una borsa di studio Fulbright presso il Mt. Holyoke College (Mass. USA), ha conseguito il dottorato di ricerca in letteratura italiana presso la University of Wisconsin-Madison (USA).

Per oltre venti anni è stata coordinatrice e docente del Programma Elderhostel organizzato a Palermo dal Trinity College (Hartford CT. USA) per studenti americani della Terza Età. E’ docente e organizzatrice del semestre all’estero che gli studenti dello Union College (Schenectady NY. USA) frequentano a Palermo dal 2002.

Per conto del Ministero degli Affari Esteri è stata docente di italiano all’Università di Isfahan (Iran) e all’Università Ritsumeykan di Kyoto (Giappone). Su queste esperienze ha pubblicato “Oltre il chador – Iran in bianco e nero” (Medusa, Milano – 1° Premio di scrittura femminile “Il paese delle Donne” Roma 2007) e “L’anima nascosta del Giappone” (Marietti 2009). E’ stata invitata alle trasmissioni “Le storie” di Corrado Augias (RAI3) e “Zapping” (Radio1) e ha tenuto conferenze alle Facoltà di Scienze Politiche delle Università di Catania e di Taubatè (San Paolo Brasile).

Ha pubblicato vari libri sulle tradizioni popolari siciliane, tra cui “Eat smart in Sicily” (Ginkgo Press, USA) e “Guida ai sapori perduti – storie e segreti del cibo siciliano” (Kalòs, Palermo) che sono stati presentati negli Istituti Italiani di Cultura di Copenhagen, Malta, Haifa, Washington, San Francisco e Vancouver. Le sue pubblicazioni più recenti sono ‘Viaggio nella Sicilia profonda’ (Kalòs 2012), ‘Chivalric Folk Traditions in Sicily’ (McFarland, USA 2014) e ‘Oriente e Occidente – Viaggiare per raccontarlo’ (Torri del Vento Palermo 2018).

Ha collaborato alla edizione palermitana del quotidiano La Repubblica dal 2000 al 2012. Dal maggio 2017 collabora al Giornale di Sicilia.
Da giugno 2018 pubblica articoli sui CIBI SCONOSCIUTI DI SICILIA sul sito http://magazine.leviedeitesori.com/cibi-sconosciuti-di-sicilia/
Dal settembre 2011 Marcella Croce è responsabile del Centro Studi Avventure nel Mondo di Palermo che organizza eventi culturali relativi alla cultura del viaggio.
https://www.goodreads.com/author/show/309457.Marcella_Croce

Calendario

<< Lug 2019 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4