Laboratorio Teatrale “Marianna Cercasi”

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 29/04/2019
18:30 - 21:00

Luogo
Spazio Kiklos Coworking Art

Categorie


L’ASSOCIAZIONE MOSAICO PRESENTA:

Marianna Cercasi
Laboratorio teatrale per Attrici/Non attrici
A cura della Compagnia Oltremura e
Spazio kiklos Coworking Art

La compagnia Oltremura cerca nuove donne per arricchire la sua ricerca teatrale da sviluppare in continuità con il lavoro che svolge da anni all’interno del Pagliarelli di Palermo. “Marianna Cercasi” prende ispirazione dallo spettacolo “In stato di grazia” andato in scena al Teatro Stabile Biondo di Palermo e tratto dal noto romanz0 “La lunga vita di Marianna Ucrìa” di Dacia Maraini.
Il laboratorio teatrale prevede un lavoro corale sul concetto di libertà intesa come privazione, assenza, mancanza. Un luogo-tempo in cui coltivare la propria espressività, studiare nuovi linguaggi, riscoprire l’importanza del gioco condividendo un momento piacevole insieme, per provare ad abbattere le proprie prigioni e ad andare oltre se stesse.

Finalità
Il risultato del percorso teatrale confluirà nella messa in scena di una performance urbana sul territorio di Bagheria. La costruzione di una drammaturgia collettiva porrà l’accento sul mondo femminile e sulle riflessioni legate a stereotipi e condizionamenti sociali.

Metodologie
Nel Laboratorio verranno utilizzate tecniche ed esercizi che stimoleranno la curiosità e l’esplorazione di sé e dell’altro e che favoriranno lo sviluppo ad un’attitudine performativa e scenica (espressione vocale, movimento del corpo, esplorazione dello spazio ed esercizi sulla memoria, sull’immaginazione e sul racconto).
Si svolgeranno inoltre esercizi di interazione con il gruppo, esercizi sulla fiducia e sull’autobiografia, la creatività, il gioco, il rito e la festa. Verranno privilegiate tecniche di comunicazione ed espressione non verbale.
A condurre il laboratorio saranno Claudia Calcagnile, regista e docente di teatro sociale presso l’Istituto nazionale di arti terapie Artedo, e Gabriella D’Anci, attrice teatrale.

Dacia Maraini per Oltremura:
“Marianna, il personaggio simbolo dell’intero spettacolo, è una sordomuta in un mondo repressivo che considerava i sordomuti incapaci di intendere e di volere e li rinchiudeva in manicomio. Da lì nasce la sua voglia di libertà: lei non sente, però vede, non ha la capacità di dialogare con gli altri, ma arriva quasi a un dialogo muto. Marianna cerca la libertà nonostante i legami, intesi come chiusura, censura e tabù. Non solo il cancello o la porta chiusa, ma le porte chiuse che sono dentro di noi”.

Il laboratorio ha un costo complessivo di 150 euro e 5 euro di tesseramento e prevede 10 incontri di due ore.

Le iscrizioni sono aperte a tutte le donne anche senza esperienze pregresse

Si prevede una restituzione pubblica finale

Per info e prenotazioni: Claudia 391065615 Gabriella 3288628007

Ph: Salvo Veneziano Palermofoto

Calendario

<< Lug 2019 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4