Le cime gemelle (Ventimiglia di Sicilia, Pa)

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 22/02/2020
7:45 - 19:15

Luogo
Artemisia - turismo naturalistico e culturale

Categorie


sabato 22 febbraio 2020
Grotta del Leone, Pizzo di Cane m 1129 e Pizzo del Leone m 1125,
(Ventimiglia di Sicilia (Pa))
di Giuseppe Ippolito

I Monti di Calamigna(1) sono due articolate catene di montagne che corrono parallele intorno alla profonda valle dei torrenti Corvo e San Michele. Le due catene convergono a sud sul Pizzo dell’Inferno (m 1223). Questi monti fanno tutti parte di una grande piega anticlinale(2) al cui nucleo, messo a nudo dalla profonda incisione dei torrenti San Michele e Corvo, affiorano i calcari giurassici della formazione Fanusi(3). Due cime di questo gruppo montuoso riportano il toponimo “cane”. Tommaso Fazello(4) suggerisce che il nome abbia a che fare in con l’Emiro Belcane(5), ultimo vicerè dei Mori di Sicilia. Ad oriente sono alineati il Pizzo Selva a Mare (m 874) e i boscosi (coperti di sughereta) Pizzo Lupo (m 801) e Monte Sant’Onofrio (m 806), ma le cime più alte sono quelle della catena orientale: gli erti pizzi siamesi Pizzo di Cane (m1129) e Pizzo del Leone (m1125), il Pizzo di Montalbano (m 1156), il Pizzo della Trigna (m 1257) e il Monte Cane (m 1243). Sul versante occidentale del Pizzo del Leone, a quota m 800 circa, si apre il grandioso antro della Grotta del Leone. L’antro un tempo ospitava una cospicua colonia di chirotteri della specie Rhinolophus ferrumequinum Schreber, 1774,(6) sempre più raro pipistrello della famiglia dei Rinolofidi(7).

Programma:
Raduno dei partecipanti a Palermo, Piazzale Lennon ex Giotto, alle 7,45 e partenza alle 8,00 per Ventimiglia di Sicilia e Cozzo del Leone (m 538). Appuntamenti diversi, per chi non abita a Palermo, da concordare con la guida. A piedi per tracce si sentiero alla Grotta del Leone e per ripida e rocciosa salita al Pizzo di Cane (m 1129) e al Pizzo del Leone (m 1125) le due cime sono separate da una profonda sella. Discesa per cresta sud del Pizzo del Leone e poi per le contrade argillose Gattolia e Camela. Rientro a Palermo previsto per le 19.00.

Scheda tecnica
Dislivello: m 600 in salita e in discesa;
Lunghezza: km 8 circa;
Difficoltà: molto impegnativa, tre/quattro omini;
Natura del percorso: sentiero, tracce di sentiero e terreno naturale roccioso per lunghi tratti molto ripido;

Equipaggiamento: indispensabili gli scarponi da montagna, abbigliamento invernale sportivo, giacca impermeabile per eventuale pioggia, torcia elettrica.

Nota importante: la partecipazione è riservata ad escursionisti esperti che si muovano con disinvoltura in ambienti impervi.

Quota di partecipazione: €8;

Contributo spese di trasporto, per chi non dispone di auto propria: €4 a testa da corrispondere al conducente del mezzo.

Informazioni ed iscrizioni: Giuseppe Ippolito: 340380245; artemisianet @gmail.com

Sitografia per approfondimenti e riscontri:

(1) https://it.wikipedia.org/wiki/Ventimiglia_di_Sicilia
(1) http://www.drepanon.org/public/VENTIMIGLIA.pdf
(2) https://it.wikipedia.org/wiki/Anticlinale
(3) http://www.isprambiente.gov.it/Media/carg/608_CACCAMO/Foglio.html
(4) http://www.treccani.it/enciclopedia/francesco-ciche_(Dizionario-Biografico)/
(4) https://it.wikipedia.org/wiki/Tommaso_Fazello
(5) https://it.wikipedia.org/wiki/Ibn_al-Hawwas
(6) https://it.wikipedia.org/wiki/Rhinolophus_ferrumequinum
(7) https://it.wikipedia.org/wiki/Rhinolophus

Artemisia, società cooperativa a r.l. per il turismo sostenibile e l’educazione ambientale. Via Serradifalco, 119 – 90145. Palermo. P.IVA 04650160825. E-mail: artemisianet @ gmail.com. Sito: http://www.artemisianet.it

Gli altri consigli di oggi:

  • Non ci sono eventi in questa categoria