L’ufficiale e la spia (J’accuse) di Polanski in vers. originale

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 27/11/2019
20:30 - 23:00

Luogo
Cinema Rouge et Noir

Categorie


Un’altra serata di grande cinema e impegno sociale al Rouge et Noir di Palermo: mercoledì 27 novembre, alle 20:30, proietteremo in lingua originale con sottotitoli in italiano lo splendido film di Roman Polanski “L’ufficiale e la spia” (J’accuse), reduce dal Festival di Cannes. Prima della proiezione Gian Mauro Costa intervisterà Evelyne Aouate, presidentessa dell’Istituto siciliano di studi ebraici.
“L’ufficiale e la spia” rievoca con rigore storico e grande intensità narrativa la vicenda che dominò le cronache europee di fine Ottocento: l’ufficiale dell’esercito francese Alfred Dreyfus fu accusato di essere una spia al servizio del nemico teutonico e venne condannato e degradato. Dreyfus, ebreo, era in realtà innocente e fu vittima di un clima di nazionalismo e antisemitismo in cui fu facile renderlo un capro espiatorio. Intorno alla sua sorte giudiziaria si crearono due fronti politici e culturali contrapposti, ma dietro la maschera del colpevolismo si annidavano gli spettri degli incipienti fascismi. A favore di Dreyfus si schierò la migliore intelligentia europea e decisivo fu il celebre intervento di Emile Zola sul giornale “L’Aurore”: il suo “J’accuse” vibra tuttora nelle coscienze civili come un monito contro l’odio e il razzismo.
“L’ufficiale e la spia” sarà dunque proiettato al Rouge et Noir mercoledì 27 novembre alle 20:30 in lingua originale con sottotitoli in italiano. Prima della proiezione l’intervista di Gian Mauro Costa a Evelyne Aouate, presidentessa dell’Istituto siciliano di studi ebraici.

Biglietto unico 4,50 euro
Prevendita aperta ogni giorno dalle 16:30 alle 22:00 al botteghino del cinema

Gli altri consigli di oggi:

  • Non ci sono eventi in questa categoria