Quasi tutto velocissimo: Christopher Kloeble da Modusvivendi

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 02/02/2020
11:30 - 13:30

Luogo
Libreria Modusvivendi

Categorie


Un romanzo di cui vi innamorerete dopo averlo letto.

Christopher Kloeble presenta a Palermo “Quasi tutto velocissimo” (Keller) nell’ambito del suo tour organizzato insieme al Goethe Institut.
Con l’autore dialoga Rita Calabrese.

Albert ha diciannove anni, è cresciuto in un orfanotrofio e non ha mai conosciuto la madre.
Per tutta la vita ha dovuto assistere il padre, Fred, che è come un bambino intrappolato nel corpo di un adulto, trascorre il tempo leggendo enciclopedie, contando le auto verdi che passano per strada ed è conosciuto come l’eroe di un tragico incidente d’autobus.
Quando a Fred vengono diagnosticati solo pochi mesi di vita, per Albert inizia una vera e propria corsa contro il tempo perché sa che quell’uomo perso in un mondo tutto suo è l’unico a poterlo aiutare nella ricerca del proprio passato.
Comincia così un viaggio avventuroso e commovente in compagnia di personaggi memorabili che li porterà in un’epoca lontana, fino a una notte di agosto del 1912 e alla storia di un amore proibito…

Quasi tutto velocissimo è una saga famigliare luminosa e drammatica, un travolgente road novel ambientato nelle alte terre alpine dal quale è impossibile separarsi ed è anche una particolarissima incursione nella storia del Novecento.
Due adorabili eroi ci conducono in un tempo pieno di possibilità e ombre, amori, misteri e viaggi, in luoghi e cittadine immerse nelle atmosfere di antiche fiabe.

Kloeble costruisce abilmente un romanzo a incastro che si svela solo alla fine, con due linee narrative destinate a incontrarsi, una nel presente e una nel passato. Le epoche storiche si alternano capitolo dopo capitolo e se da un lato tutto è una corsa contro il tempo perché a uno dei personaggi rimangono “cinque dita di vita”, dall’altro il tempo si dilata in un viaggio di oltre un secolo tra atmosfere che talvolta richiamano le fiabe dei fratelli Grimm e talvolta una detective story.
Ci si muove tra importanti momenti storici, grandi storie d’amore, fughe, bugie, un tesoro e persino un omicidio e i drammi della Storia, raccontati con intelligenza e un raro tocco di bizzarria e leggerezza. Ma Kloeble ha anche un’attenzione particolare per il mondo degli outsider, il che rende questo romanzo ancora più affascinante perché trasmette l’amore e il rispetto per ogni essere umano.

Christopher Kloeble ha studiato presso l’Istituto di Letteratura tedesca di Lipsia e presso l’Università della televisione e del cinema di Monaco. Suoi contributi sono comparsi tra gli altri su «Die Zeit», «Süddeutsche Zeitung» e «TAZ».
È stato membro del Programma di scrittura internazionale dell’Università dello Iowa e scrittore residente all’Università di Cambridge.

Domenica 2 febbraio la libreria Modusvivendi apre dalle 9,30 alle 13

Sponsor tecnici:
Vini Tasca d’Almerita
The Hotel Sphere – Hotel Plaza Opéra e Principe di Villafranca

Gli altri consigli di oggi:

1 2 3