Rassegna musicale di Luglio

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 17/07/2019
20:30 - 23:30

Luogo
St'orto

Categorie


Come sempre, solo la migliore musica, affacciati sul nostro dehors e con i nostri drink ghiacciati.🍹
Ecco il programma completo del mese di Luglio!

▪️ 𝐦𝐞𝐫𝐜𝐨𝐥𝐞𝐝ì 𝟏𝟕 𝐋𝐮𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟐𝟎.𝟑𝟎 – 𝐌𝐚𝐫𝐢𝐥ù:

Marco Gioè e Andrea Amico, dopo una lunga esperienza live con prestigiose band (Shotgun, Ballroom Kings) e live in tutta Europa incontrano il giovane batterista Federico Chisesi e formano così i Marilù, nuovo progetto artistico che si concretizza con l’uscita del loro primo disco “Soltanto un Twist” per la Muddy Waters Records.
Inizia così una stagione di concerti molto proficua e ricca di successi lungo tutta la Penisola. In poco tempo la band riesce a guadagnarsi la fama di rock’n’roll band tra le più rappresentative in Italia.

▪️ 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝ì 𝟏8 𝐋𝐮𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟐𝟎.𝟑𝟎 – 𝐕𝐚𝐥𝐞𝐫𝐢𝐨 𝐌𝐢𝐫𝐨𝐧𝐞:

Da un albero cavo, stinge e rafferma un piccolo suono che pian piano s’ingrossa, gratta la gola, stride e si addolcisce d’impulso. Un drone di legno, un canto di spago, un Oriente bugiardo, un rintocco ammuffito. Segmenti melodici che incontrano rumore o silenzio, inframezzati da loop strumentali e modulazioni di voce: tanta solitudine ma con garbo di mano, tatto e galanteria.

▪️𝐬𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝟐𝟎 𝐋𝐮𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟎.𝟑𝟎 – 𝐃𝐫𝐚𝐠𝐨𝐭𝐭𝐚 𝐝𝐣 𝐬𝐞𝐭:

Gaetano Dragotta è un produttore e compositore italiano di musica elettronica. Con lo pseudonimo “go-Dratta” e’ attivo dal 2012 il suo l’ultimo disco “Path” trova luce nell’aprile del 2017, su Elastica Records, una delle realtà più solide del panorama musicale italiano. Ha svolto fino ad oggi un’intensa attività live partecipando anche a numerosi festival, come il più recente “Ortigia Sound System” e l’edizione siciliana di Club To Club e Absolut. Ha realizzato colonne sonore per documentari e serie web e curato le musiche per opere teatrali in occasione di festival internazionali ad Istanbul (Turchia) e Sofia (Bulgaria). Ha inoltre composto le musiche per marchi di moda internazionali e nazionali come Marciano (per Guess) e Kocca. Ha collaborato con gli Almamegretta producendo una nuova versione di Fattallà (storico brano della band partenopea), contenuta nel loro EP “One World” rilasciato da Elastica Records il 23 Marzo 2018.

▪️ 𝐝𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟐𝟏 𝐋𝐮𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟎:𝟑𝟎 – 𝐃𝐮𝐨 𝐬𝐜𝐡𝐢𝐟𝐚𝐧𝐨 𝐋𝐚 𝐑𝐮𝐬𝐬𝐚:

ll duo propone un repertorio incentrato sull’improvvisazione e fortemente ispirato dalla ricerca sonora: composizioni originali, sviluppate da idee melodiche e contrappuntistiche, loop e mantra sonori, più qualche brano rubato dalla tradizione jazz e pop con arrangiamenti rivisitati.

▪️ 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝ì 𝟐𝟓 𝐋𝐮𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟎:𝟑𝟎 – 𝐒𝐚𝐢𝐝 𝐁𝐞𝐧𝐦𝐬𝐚𝐟𝐞𝐫 𝐞 𝐂𝐚𝐫𝐦𝐞𝐥𝐨 𝐆𝐫𝐚𝐜𝐞𝐟𝐟𝐚:

Il progetto Duo SaiMè, nel proprio viaggio sul crinale tra Oriente e Occidente, tocca repertori di numerose tradizioni colte e popolari del Medio Oriente e del Maghreb con uno sguardo
particolare alle svariate identità musicali proprie del Marocco. Un viaggio musicale che esplora territori sonori la cui trama unisce elementi culturali e musicali come anello di congiunzione
tra medioevo e contemporaneità.

▪️ 𝐬𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝟐𝟕 𝐋𝐮𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟎:𝟑𝟎 – 𝐃𝐫𝐚𝐠𝐨𝐭𝐭𝐚 𝐝𝐣 𝐬𝐞𝐭 & s𝐭𝐚𝐦𝐩𝐚 𝐬𝐞𝐫𝐢𝐠𝐫𝐚𝐟𝐢𝐜𝐚 𝐥𝐢𝐯𝐞 𝐚 𝐜𝐮𝐫𝐚 𝐝𝐢 𝐒𝐭𝐮𝐝𝐢𝐨 𝐏𝐢𝐜𝐚, 𝐚 𝐬𝐨𝐬𝐭𝐞𝐠𝐧𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐭𝐞𝐫𝐳𝐚 𝐞𝐝𝐢𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐂𝐢𝐂𝐢𝐑𝐢 𝐅𝐞𝐬𝐭𝐢𝐯𝐚𝐥:

CiCiRi è un festival indipendente nato a Palermo nel 2017 dalla collaborazione tra l’Associazione Caravanserai Palermo, Studio Pica, Les Oies ed Edizioni Precarie. L’idea nasce dalla voglia di dar vita, attraverso l’appuntamento annuale del festival, a nuove
connessioni tra le realtà indipendenti locali e sovralocali, di creare un’occasione di confronto e scambio tra artisti e case editrici indipendenti anche molto distanti tra loro, di dare diffusione e raccontare attraverso esposizioni, workshop, talk, mostre mercato e tanto altro il fervido mondo dell’autoproduzione: nell’Illustrazione, Grafica e Microeditoria indipendente. L’ultimo weekend di settembre tra vicoli, piazze,
e spazi culturali di Palermo, l’Associazione Caravanserai e Studio PICA danno vita alla terza edizione.

▪️ 𝐝𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟐𝟖 𝐋𝐮𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟎:𝟑𝟎 – 𝐅𝐞𝐝𝐞𝐫𝐢𝐜𝐨 𝐆𝐮𝐞𝐜𝐢 𝐞 𝐆𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐧𝐢 𝐌𝐚𝐠𝐚𝐠𝐥𝐢𝐨:

Il duo palermitano che si forma nell’underground bolognese, città dove vivono entrambi, fonde elementi della drone music, della downtempo, dell’elettronica e della psichedelìa. Tra atmosfere e ritmi lenti, melodie trasognate e leggere distorsioni, creano una contaminazione di suono acustico (anche campionato) ed elaborazione elettronica.
Insieme collaborano anche in teatro, realizzando i suoni per “Tripolis” di e con Dario Muratore. Nel 2017 arrivano tra i tre finalisti al premio delle arti con il brano “Circle” per contrabbasso e live Electronics.

Calendario

<< Nov 2019 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1