Stelle e pianeti per celebrare le donne: festa a Villa Filippina

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 08/03/2020
11:00 - 23:00

Luogo
Palermo

Categorie


8 Marzo 2020 – Planetario di Villa Filippina, Palermo
Start ore 11.00
Ingresso gratuito in villa
ticket attività da 3€ a 7€
Info e prenotazioni: 328 3669549 / 347 8119078

Dopo la straordinaria notte della Superluna di febbraio, il primo grande evento astronomico dell’anno, il Planetario di Palermo ospitato nella splendida cornice di Villa Filippina presenta la “Giornata Mondiale dei Planetari”.

Una grande festa dedicata a stelle e pianeti, ma non solo: la giornata, che dal 1991 si celebra la seconda domenica di marzo in tutti i planetari del mondo, quest’anno coincide con la festa della donna.

Domenica 8 Marzo, dunque, la festa si fa in due e già a partire già dalle 11 lo staff del Planetario si aprono le porte del Planetario per tre diversi eventi dedicati al nostro cielo.

Si inizia di mattina con due spettacoli sotto la cupola dedicati alle “Donne del Cielo, tra miti e leggende”, che raccontano le leggende legate alla costellazione di Cassiopea e Andromeda, della Costellazione della Vergine e delle due Orse.

Seguono le osservazioni del Sole ai telescopi direttamente dai giardini del parco, in programma in due turni alle 11 e alle 12 (ticket intero 5 euro, ridotto donna 3 euro, bambini 3 euro).

Presenti anche le artigiane dell’associazione CreArt Eventi, che per l’occasione svolgeranno alcune attività ricreative con workshop e artigianato artistico, degustazioni di prodotti tipici locali e alcuni interventi musicali.

Nel pomeriggio, a partire dalle 17, spazio ai bambini con il laboratorio scientifico”Costruiamo il Sistema Solare interno da Mercurio a Marte”, rivolto ai piccoli dai 6 ai 10 anni (7 euro, su prenotazione fino a esaurimento posti).

Alle 18 è in programma un doppio evento, con due speciali spettacoli sotto la cupola: occhi all’insù per ammirare la “Super Luna 2.0”, fenomeno astronomico in cui la Luna sembra apparire più grande per la minor distanza di questa dal pianeta Terra, e “Venus in Furs” che, citando il celebre brano dei Velvet Underground, cattura il momento di maggiore luminosità del pianeta “gemello” della Terra.

Dopo gli spettacoli si potranno utilizzare i telescopi del Planetario per osservare con i propri occhi il cielo di questa speciale domenica di marzo, con turni alle 18, alle 19, alle 20 e alle 21 (ticket adulti 5 euro e bambini 3 euro, esclusivamente su prenotazione).

Per i piccoli ospiti della gironata, inoltre, come ogni domenica aprono le piste di minigolf e il parco giochi con i gonfiabili.

Gli altri consigli di oggi:

  • Non ci sono eventi in questa categoria